logo azienda
// Homepage

 

 

 

 

 

 

 

L’Azienda territoriale per l’edilizia residenziale della provincia di Treviso (A.T.E.R.) è un Ente pubblico economico costituito con la legge regionale del Veneto n.10 del 09/03/1995.
L’attività tipico/istituzionale dell’Azienda è volta alla manutenzione ed all’incremento del patrimonio di edilizia “sovvenzionata” concesso, ai ceti meno abbienti, in locazione permanente a canone sociale sulla base di graduatorie conseguenti a bandi pubblici comunali.

Significativa è anche la produzione di alloggi destinati, in locazione o per la vendita, a scopi “calmieratori” del mercato e, quindi, a soggetti, individuati su selezione pubblica usualmente su requisiti concordati fra Ater e Comune, in grado di pagare un canone o un prezzo di acquisto più elevato rispetto a quello sociale ma più favorevole rispetto a quello di mercato.
Oltre all’attività tipico/istituzionale di cui sopra, l’Azienda è attiva in altri interventi, c.d. di “urbanizzazione sociale”, quali caserme per i Carabinieri, R.S.A., Centri per disabili, Centri di salute mentale, ecc..

In merito a tali interventi l’Ater svolge un “ruolo sociale allargato”, rispetto a quello tipico inerente il sollievo del disagio abitativo, andando a supportare altri soggetti pubblici al fine di dare idonee risposte a pressanti esigenze di intervento pubblico sul territorio che tali soggetti non sono in grado, spesso per mancanza di fondi, di fornire autonomamente.